Philippe Léveillé

Due stelle Michelin dal 2001, è lo chef bretone di adozione bresciana del “Miramonti l’Altro”, ambasciata della grande cuisine in Italia, ristorante di chi pensa che la dieta è rimandata al domani, il burro è una roba bretone e le coscette di rana beh, c’est mon cocorico!


Bando ai sifoni quindi, e niente complessi; nel piatto va in scena l’orgoglio di un grande chef neoclassico, applicato anche alle emozioni delle specialità bresciane. Di che commuovere il più incallito avanguardista!


Una a cucina golosa e generosa, una cucina di cuore e di pancia, che si fa sentire, “per nulla celebrale”.

Così come è lui.


Pura convivialità, per il piacere di stare insieme e del cibo. 

Back to Top
Shopping Cart
Close

Nessun prodotto nel carrello.

Avviso Cookie

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito web. Navigando sul sito, acconsenti all'utilizzo di tali cookie